venerdì 15 marzo 2019

Cinture per taglie curvy e plus size, dove comprarle

Dove trovare delle cinture alla moda e carine che vestano abbondanti e che vadano bene anche a chi porta taglie curvy e plus size?

Per quel che mi riguarda la cintura è un accessorio indispensabile: è utile sia dal punto di vista pratico, per sostenere i pantaloni che cadono di vita o per dare una forma definita ad abiti o tuniche più o meno informi, ma anche dal punto di vista stilistico, per aggiungere dettagli di colore o di design particolari e creare maggior interesse in un outfit.
Ma se il giro vita non è proprio come quello di una vespa trovare dei modelli che siano attuali, carini ed interessanti può essere difficoltoso, sopratutto se come me preferite cinture con fibbie decorate interessanti e, più in generale, che siano di tendenza.



Quindi dove si possono comprare cinture che vestano anche taglie curvy? 

Nei negozi fisici generalmente non ho avuto tanta fortuna, anche se a volte mi è capitato di trovare alcuni modelli con ottima vestibilità in catene come Primark, Kiabi, Primadonna e H&M.
Inoltre vale la pena anche cercare in botteghe artigiane che trattano articoli di pelle, molto probabilmente potrete farvi realizzare la vostra cintura su misura.
Per aumentare le nostre opzioni il posto migliore in cui cercare è nei shop on-line: in linea generale se un marchio ha abbigliamento specifico per taglie curvy è probabile che abbiano almeno anche un paio di cinture in vendita, è il caso ad esempio di Yours clothing, Lindy Bop, Violeta by Mango, Fiorella Rubino e Boohoo.
I negozi in cui guardo spesso e in cui trovo modelli con una maggiore vestibilità e che hanno anche un'ampia scelta sono principalmente Asos, che vi segnalo sopratutto per i modelli di tendenza,  e Bonprix, da tenere d'occhio per la varietà di modelli e colori anche basici.

Bonprix ** - yours clothing - Violeta - Asos **
Asos ** - Bonprix ** - Vanzetti via Zalando - Vanzetti via Zalando
Violeta - Asos ** - Boohoo ** - Yours clothing
Asos ** - Bonprix ** - Lindy bop - Fiorella Rubino **

Un' ultima opzione mi sento di consigliarvi è quella del DIY, ovvero del fai da te: i modelli elasticizzati sono molto versatili perchè si adattano a varie fisicità e sono più comodi da indossare perchè non sono rigidi; tuttavia trovo che siano meno eleganti e stiano bene per lo più con gli abiti o, al massimo, per aggiungere un tocco di colore.
Sono però estremamente facili e veloci da realizzare, basta recarsi in merceria per comprare dell'elastico dell'altezza e del colore che preferite (o che trovate), una fibbia della misura giusta per accomodare l'elastico e con pochi punti di ago e filo il gioco è fatto.
In passato ho realizzato due tutorial in cui spiego come creo le mie cinture elasticizzate: il primo è esaustivo e completo, il secondo è più veloce ed intuitivo.






SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Desclaimer

I prodotti contrassegnati con (*) mi sono stati omaggiati dall'azienda.
I prodotti contrassegnati con (**) contengono dei link a siti di affiliazione.
I post sponsorizzati sono debitamente segnalati.
Blogger Template Created by pipdig