lunedì 20 marzo 2017

Cosa indossare ad un matrimonio? Trova l'abito curvy che fa per te!

Con l'arrivo della primavera e della bella stagione solitamente comincia anche la stagione dei matrimoni, che "rischia" di estendersi fino ai primi giorni d'autunno. A me è andata bene per gli ultimi anni, ma questo aprile sono stata invitata al matrimonio di una mia cugina e devo dire che ne sono abbastanza felice: per come la vedo io è sempre un'ottima occasione da usare come scusa per indossare vestiti che normalmente non avei modo di mettere, o per spendere qualcosina di più per quelle scarpe bellissime che davvero non ho nessun motivo di comprare.
Ho quindi cominciato la caccia all' outfit perfetto e nella mia ricerca ho selezionato vari abiti che voglio segnalarvi, nel caso siate anche voi invitate ad un matrimonio ma non abbiate idea di come orientarvi nella scelta del capo adatto.
Vi segnalo inoltre un vecchio articolo che ho scritto qualche annetto fa in cui vi parlo di quello che secondo me è consigliato o no indossare per questi eventi, anche se poi il tutto è sempre molto relativo in base al gusto personale, alle richieste specifiche degli sposi, alla location, al periodo dell'anno e via così.

Tinte unite

Difficilmente si sbaglia con un abito a tinta unita, purchè la stoffa e la confezione siano di buona qualità. Per movimentare e rendere più interessante l'outfit scegliete tessuti o dettagli particolari come il pizzo, le plisettature, le piccole trasparenze o dei ricami delicati.
Con un abito a tinta unita avete l'imbarazzo della scelta per quel che riguarda gli accessori: con un altro colore pieno, magari a contrasto, per un leggero color blocking, con accessori tono su tono per un total look d'effetto, oppure sbizzarritevi con fantasie particolari che risulteranno comunque discrete se usate su una borsa o su un paio di scarpe.
I colori tenui sono senza dubbio i più indicati per la primavera, scegliete un abito dai colori accesi e vitaminici se siete in vena di osare, oppure un colore scuro (ma non nero) se i colori chiari non fanno per voi.

Asos - Zalando - Asos - Lovedrobe - Lovedrobe - Bonprix - Chi chi London

Yours clothing - Bonprix - Asos - LindyBop - Asos

Quiz clothing - Scarlett & Jo - Scarlett & jo - Kiabi 

 Stampe e fantasie

Se volete osare un po' di più con un abito fantasia potete di sicuro sbizzarrivi: tantissime le proposte floreali, sempre in voga in primavera, ma non scartate a priori anche i motivi geometrici, particolari e d'effetto.
In questo caso suggerirei degli accessori più sobri, a tinta unita anche se non necessariamente in colori neutri: vi basterà riprendere uno dei colori presenti nella fantasia per creare un abbinamento armonioso.
Fantasie a base chiara sono di sicuro quelle più rischiose, sopratutto se a base bianca, ma sono dell'idea che una stampa abbastanza piena risolva il problema. Le fantasie a base scura sono più cupe, ma estremamente eleganti.


Elvii - Chi chi London - Zalando - Fiorella Rubino 

Yours Clothing - Evans - Curvy Love - Zalando - River Island  
Alternative all'abito
Personalmente sono una grandissima sostenitrice dell'abito per questi eventi: riduce di molto il problema di abbinare forme e colori tra di loro e sono una scelta molto elegante.
Ma se proprio non se ne parla di indossare un vestito potete provare ad abbinare una camicetta ad una gonna, per un effetto più particolare, o ad un bel paio di pantaloni dal taglio sartoriale, per essere più comode e "sicure", oppure azzardare una bella tuta, capo di grande tendenza.


Next - La Redoute - Asos - Navabi  - Yours clothing

SHARE:

1 commento

  1. Io finché si trattava di fare l'invitata non ho avuto grossi problemi, il problema è stato scegliere l'abito da sposa!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig