venerdì 29 aprile 2016

Vlog: Romantic Remembrance Gala 2016

Anche quest'anno si è tenuto il Gala in costume a tema storico organizzato dall'associazione Old Souls. E' stata la seconda edizione a cui ho partecipato (qui potete trovare il post dedicato a quella dell'anno scorso) e devo dire che l'esperienza è stata molto simile: ansia da "cosa mi metto?", panico da "non ce la farò mai a completare l'abito!", euforia da "che bellissimo evento/che bellissimi abiti/che bellissima compagnia con le mie amiche/evviva l'open bar" e tristezza il giorno dopo, quando tutto sembra passato troppo in fretta.
Quest'anno il Gala si è tenuto a Villa Mazzotti a Chiari, in provincia di Brescia: la location era molto bella, anche se forse non tanto quanto come quella dell'anno scorso.
Per seguire il tema della serata Ludvig II, ho optato, tra i tre periodici storici dati come linea guida, per il medioevo bizantino. Non avevo assolutamente voglia di cucirmi da zero un abito, così ho deciso di rivedere un po' quello dell'anno scorso, di pimparlo, di cambiare gli accessori, di trasformarlo in un abito medievale 2.0. 
La sensazione di essere la sorella povera di Cenerentola è rimasta, sopratutto guardando i bellissimi abiti indossati dai partecipanti, ma mi sono comunque sentita una principessa. Anzi, visto che indossavo una corona è meglio dire una regina!
Davvero una serata e un evento meravigliosi.











martedì 26 aprile 2016

Caseapp: realizza le tue cover personalizzate

Se seguite i miei video haul su Youtube, forse avrete capito che adoro cambiare spesso le cover del mio telefono: più sono strane e particolari, più mi piacciono!
Non avevo però mai provato una cover personalizzata di tutto punto da me: così quando Caseapp mi ha proposto una collaborazione per testare alcuni loro prodotti, ho colto la palla al balzo.









Le cover rigide sono disponibili solo per i dispositivi di punta di Apple e Samsung, mentre le skin si possono fare per tantissimi modelli.
Io ho optato per due cover rigide per il mio Samsung S5, non avendo nè un portatile nè un tablet non ho avuto modo di provare le skin, e sono rimasta davvero soddisfatta dalla qualità di stampa e dalla resa della cover: sono resistenti, comode da mettere, colorate anche nei lati, belle lucide e ben definite nell'immagine!

Due ulteriori informazioni che mi sento di sottolineare sono le spedizioni gratuite e veloci, in una settimana mi è arrivato il pacchetto, e che i prodotti vengono spediti dalla Svezia, all'interno della comunità europea (e quindi niente spese doganali aggiuntive).

Scegliere cosa usare come soggetto principale delle cover non è stato veloce, visto che oltre ai design già a disposizione nel sito è possibile anche creare mosaici di foto o utilizzare le varie clip art e scritte presenti nello strumento di creazione. Io però ho deciso di creare due immagini con un programma di grafica e di caricare direttamente i file. Ve li lascio da scaricare qui sotto, nel caso vi interessino.







Se volete provare Caseapp ho a disposizione per voi un codice sconto: usate PLUSKAWAII20 per ottenere un 20% di sconto sul vostro ordine! Il codice è valido solo fino al 15/05/2016, quindi approfittatene! 


Crea adesso la tua cover cliccando su questo link oppure realizza ora la tua skin qui.



giovedì 21 aprile 2016

#DIY: Da t-shirt a collana (riciclo) #handmadeearthday2016

Il 22 aprile è la data internazionale in cui si celebra l'Earth Day, il Giorno della Terra. Una giornata in cui si cerca di portare attenzione al problema dello sfruttamento del nostro pianeta e alla necessità di conservare le risorse naturali della Terra.
Io ho deciso di contribuire nel mio piccolo realizzando un progetto diy di riciclo: vi mostrerò come ho usato una vecchia t-shirt che ormai non indossavo più per trasformarla in una collana allegra e colorata. Inoltre ho riciclato anche una delle catene che ho utilizzato come decorazione, smontandola da una collana rotta.



                                       



Per realizzare questo progetto vi servirà:

- Una T-shirt vecchia. Ovviamente deve essere di un materiale elasticizzato; potete scegliere il colore e la fantasia che volete, o anche mischiare più tonalità. 
- Strumenti di taglio per la stoffa. Io ho scelto di usare la rotella, il tappetino e il righello perchè di sicuro rendono il tutto più veloce, ma se non li avete va bene anche una forbice normale per stoffa.
- Terminali piatti da nastro. Li potete trovare abbastanza facilmente nei negozi per hobbystica o on-line. La dimensione è a vostro piacere, ma io vi suggerisco di prenderli abbastanza larghi per rendere la collana più decorata.
- Colla. Io ho scelto la colla a caldo, ma forse un altro tipo di colla di precisione a presa rapida risulterebbe più comoda da usare.
- Catene piccole di varie misure. Questi sono elementi decorativi a piacere, potete non metterle ma trovo che il risultato finale sia più interessante.
- Catena piatta a maglia larga. Ve ne servità circa 25/35 cm, a seconda di quanto volete lunga la vostra collana.
- Anelli grandi. Io li avevo in casa e ho pensato che sarebbero stati un ottimo elemento decorativo, ma non è indispensabile metterli.
- Anellini e moschettoni, per il montaggio e la chiusura.
- Pinze.












Questo è un altro progetto realizzato in collaborazione con il gruppo The Creative Factory: un gruppo di blogger creative che creano tutorial diy in occasione di determinate ricorrenze.
Se vi interessa potete guardare tutti i passati progetti che ho realizzato per queste iniziative cliccando qui, oppure qui sotto trovate i vari link delle blogger che hanno partecipato all' Handmade Earth Day 2016.









martedì 19 aprile 2016

Outfit: bianco, nero e pois

L'outfit che vi mostro oggi lo definirei "casual-cute": un abbinamento comodo e pratico, ma che risulta comunque carino nell'insieme.
Ho scelto di usare solo il bianco e il nero, ma di abbinare tra di loro capi dalle fantasie geometriche differenti: il soprabito con stampa a griglia di Simply Be, la maglitta con i pois piccoli di H&M, la pochette con i pois grandi di Nadia's Pochette e il mono-orecchino di Natashia Raffio Design. A tinta unita lo scamiciato con scollo profondo di Yours Clothing, perfetto da indossare con sotto capi in evidenza, e le scarpe di FTroupe.
Dal momento che sono una grande amante di tutto ciò che è fatto a mano, ci tendo a soffermarmi sui sue accessori di questo outfit . La borsa è una creazione di Nadia's Pochette che ho comprato insieme ad altri due modelli per approfittare di un'offerta, è veramente cucita bene, bella, solita e rigida!
Mentre gli orecchini sono opera di Natashia Raffio Design: uno dei due è un cuore basico nero, l' altro invece è la vera a propria creazione, una bambolina-marionetta che, una volta indossata, attira davvero l'attenzione!




Dress - Yours clothing 
T-shirt - H&M+
 Coat - Simply Be 
Shoes - FTroupe 
Earrings - handmade by Natashia Raffio Design 
Pochette - handmade by Nadia's Pochette

Outfit bianco e nero (6)  
Outfit bianco e nero (7)  
Outfit bianco e nero (3)  
Outfit bianco e nero (2)  
Outfit bianco e nero (5)  
Outfit bianco e nero (10)  
Outfit bianco e nero (9)  
Outfit bianco e nero (4)  
Outfit bianco e nero (8)

martedì 12 aprile 2016

Outfit: nero e rosso con i #fioridiBarbieri

Qualche settimana fa vi ho parlato dell'evento di presentazione della capsule collection I fiori di Barbieri che Elena Mirò ha realizzato per festeggiare i trent' anni di vita del brand.
Tre sono le fantasie disponibili, ispirate a tre fiori diversi che il fotografo Gian Paolo Barbieri ha immortalato e che il brand ha stampato su stoffa per realizzare caftani, magliette, borse e foulard: un Hibiscus, uno Zenzero della torcia e una Cattleya.

Nell'outfit di oggi vi mostro come ho indossato uno dei caftani della collezione, quello con la stampa dello Zenzero della torcia.
Il modello è ampio e asimmetrico, molto svolazzante e leggero, e ho voluto giocare con le proporzioni e i volumi abbinandolo ad una gonna a matita di Pink Clove, aderente ed elasticizzata. L'ho rimborsato per mantenere il volume sulle maniche e coprire un po' i punti critici, evidenziando anche il punto vita.
Con gli accessori ho richiamato i colori della stampa: décolleté  rosa salmone di New Look, pochette rossa di Primadonna e degli orecchini a lobo con cristalli Swarovski, semplici e discreti, che ho realizzato io e di cui potete anche trovare il tutorial diy.




Caftano - Thank's to Elena Mirò 
Gonna - Pink Clove 
Scarpe - New Look 
Clutch - Primadonna 
Orecchini - handmade
  oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (4)
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (6)  
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (3)  
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (7)  
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (5)  
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (2)  
oUTFIT I FIORI DI bARBIERI (8)

venerdì 8 aprile 2016

Video: Haul mista del mese di marzo

Nuovo mese, nuovo video haul: questo è il mio bottino di marzo.
E mi sono accorta che, nonostante non avessi moltissime cose da mostrare, alla fine sono comunque riuscita a fare un video super lungo... non ho proprio il dono della sintesi!
Questo mese vi farò vedere principiante creazioni handmade (alcune comprate da me, altre che mi sono state omaggiate), qualche accessorio e abiti di NewChic, Torrid e Elena Mirò.





AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...