martedì 22 luglio 2014

Outfit plus size: floreale e blu

Outfit piuttosto semplice e lineare, per l'estate l'abbinamento maglietta/gonna è uno dei più veloci e pratici quando si vuole ottenere qualcosa di carino, senza sforzarsi troppo.
La t-shirt (che forse t-shirt non è visto il tipo di tessuto) è di New Look, amo la fantasia con fiori ed uccellini, la trovo adorabile. L'ho abbinata ad una gonna handmade di Ananya che ho comprato su Etsy (trovate qui la recensione), di quelle belle ampie che non snelliscono la figura, ma che adoro per la forma.
Alle scarpe di New look ho applicato delle shoe clips che ho creato io, avevo anche fatto il tutorial, per richiamare i colori della maglietta. La borsa è di Primark, adorabile pure lei.
I capelli sono un disastro, ma con il caldo mi diventano ingestibili; cerco sempre modi per domarli e renderli in qualche modo decenti, e in genere finisco per acconciarli in una treccia. Quale originalità!



Shirt - New Look 
Skirt - handmade by Ananya 
Shoes - New look 
Shoe clops - handmade 
Bag - Primark 
Earrings - Six
Outfit floreale e blu (6)

Outfit floreale e blu (9)

Outfit floreale e blu (7)

Outfit floreale e blu (8)

Outfit floreale e blu (3)

Outfit floreale e blu (4)

Outfit floreale e blu (1)

Outfit floreale e blu (5)





venerdì 18 luglio 2014

Video: haul mista di giugno

Sempre in ritardo sulla tabella di marcia ecco qui il video haul del mese di giugno.
Per i miei standard devo dire che mi sono abbastanza trattenuta nei miei acquisti: come abbigliamento ho preso qualcosina da Boohoo, New Look e H&M e qualche accessorio da Six e Accessorize.
La spesona del mese? Senza dubbio il cellulare nuovo!
Se volete saperne di più date un occhio.






lunedì 14 luglio 2014

Il mio mese di giugno via Instagram, come sempre in ritardo.
Come? Volete sapere qual'è il mio account? Ma certo, eccolo qui!



05/06 - Benvenuto telefono nuovo!


10/06 - Improvvisa voglia di frutta estiva da mangiare in pausa a lavoro: occasione perfetta per sfruttare le mie bento box


11/06 - Arriva il caldo e il condizionatore si rompe... tipico!


14/16 - Meeting Gothic Lolita: proviamo con delle acconciature fighe/fiorellose!


19/06 - Outfit, che trovate qui


19/06 - A lavorare con la penna/bacchetta di Hermione... perchè sono una persona seria!


22/06 - Grigliata in famiglia!


27/06 - La My Beauty Box di giugno mi è piuttosto piaciuta, carinissimi gli smalti.


28/06 - Freulein Miria!


29/06 - Outfit, qui!


giovedì 10 luglio 2014

Outfit plus size: costume da mare Fiorella Rubino

Molto probabilmente per me quest'anno niente mare. Non che la cosa mi dispiaccia, a dire il vero: mi piace sguazzare nell'acqua, ma tollero poco il caldo, il sole e la sabbia.
Tuttavia, quando ho avuto l'occasione di provare uno dei modelli della nuova linea beachwear di Fiorella Rubino, ne ho approfittato per concedermi il primo bagno della stagione estiva (che potenzialmente potrebbe essere stato la causa della mia attuale bronchite, ma preferisco pensare che non sia così).

La collezione è composta sia da bikini che da costumi interi, i modelli sono di base piuttosto basic, quello che ho scelto io è il classico costume nero, colore che trovo sempre molto elegante, abbellito lungo il profilo del seno da delle piccole borchiette argentate. Ha le spalline regolabili e le coppe preformate sono removibili ma comunque molto comode, anche se io non avendo tanto seno non ho bisogno di molto sostegno. Per quel che mi riguarda potrebbe essere tranquillamente il costume perfetto, con qualche piccolo accorgimento in più, come ad esempio delle spalline leggermente più larghe, una scollatura sulla schiena meno profonda e il ferretto nelle coppe (perchè anche se non ho un seno grande, avere un pò di sostegno aiuta sempre).

Dal momento che il costume è a tinta unita nero, ho pensato che abbinarlo ad un kimono bello colorato fosse un ottimo contrasto; questo è un modello che mi sono cucita da sola e che amo davvero tanto.
Come ho detto non credo che farò delle vacanze al mare, ma se riuscissi farei in modo di usare il più possibile i kimono come copricostume, li trovo perfetti!



Swimwear - Thank's to Fiorella Rubino 
Kimono - handmade 
Shoes - OVS 
Sunglasses - Six


Costumi Fiorella rubino 
Costumi Fiorella rubino (3) 
Costumi Fiorella rubino (6) 
Costumi Fiorella rubino (2) 
Costumi Fiorella rubino (4) 
Costumi Fiorella rubino (5) 
Costumi Fiorella rubino (8) 
Costumi Fiorella rubino (9) 
Costumi Fiorella rubino (10) 
Costumi Fiorella rubino (7)
Gli altri modelli della linea beachwear li potete trovare nei negozi e sullo shop on-line (in saldo al momento!).
I costumi che hanno attirato la mia attenzione sono questi qui sotto, ovviamente sempre interi perchè sono quelli che preferisco. Il primo è quello con le borchie che alla fine ho scelto, il secondo mi ispirava tanto per la fantasia allegra e colorata, il terzo per la forma delle coppe (ha il ferretto!) e dell'arricciatura tattica sul davanti.


Con le borchie - Multicolore - Con ferretto 

venerdì 4 luglio 2014

Outfit plus size: vestito con fantasia liberty

Mia sorella dice che è un vestito da contadina. Mia madre che è da vecchia. Io lo amo e lo adoro!
E' uno dei tre abiti che Kiabi ha realizzato in collaborazione con delle blogger francesi, questo in particolare è nato dall'idea di Audrey di Big or not too big, e considerando che adoro il suo stile romantico e un pò vintage, non mi meraviglia che sia risultato il mio preferito. Non ho saputo resistere alla fantasia a fiorellini liberty e ai dettagli in pizzo macramè.
L'unico inconveniente è che a me risultava stretto dalle braccia, problema che ho risolto tagliando la cucitura inferiore della manica: in questo modo ho guadagnato più spazio per il braccio e più agio.
Il vestito è provvisto di una cinturina di stoffa, ma io ho preferito metterne una blu a contrasto di Bon Prix, abbinata alla borsa a cartella di Asos.A completare il tutto un paio di ballerine fuscia che possiedo da anni, e che tutt'ora rimangono tra le mie preferite.

Per l'estate cerco sempre nuove pettinature facili e veloci per tirar su i capelli e affrontare al meglio il caldo, ho quindi optato per due trecce fermate alla sommità della testa, acconciatura anche chiamata milkbraid. Personalmente mi piace molto come risultato, sopratutto per la differenza di colore che risulta grazie allo shatush sulle punte.
E si, così completo al meglio il look da contadina!




Abito - Kiabi 
Cintura - Bon Prix 
Borsa - Asos 
Scarpe - no brand 
Anelli - Asos
Orecchini  - Forever21

Outfit fiorellini, blu e fuxia (7)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (5)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (6)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (1)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (4)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (9)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (8)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (3)

Outfit fiorellini, blu e fuxia (2)


mercoledì 2 luglio 2014

Come organizzo il trolley per una vacanza breve

Un mesetto fa sono andata per il fine settimana a Londra, ho quindi pensato di approfittarne per farvi vedere gli accorgimenti e le soluzioni che ho adottato nel fare la valigia che mi sarei portata dietro.
Per questo tipo di vacanza le mie necessità generalmente sono: limitare i liquidi, visto che andando via solo con il bagaglio a mano devo riuscire a passare i controlli di sicurezza senza problemi, e lasciare dello spazio per quello che compro, quindi portare su meno cose possibili.



Preferisco portarmi sempre dietro con me i prodotti per il corpo come shampoo, bagnoschiuma, ecc... perchè anche se è probabile che l'albergo li fornisca, spesso mi è capitato o di non trovarli affatto, o di trovare solo parte di quello che mi serviva. Stesso discorso vale per gli asciugamani.
Generalmente mi attrezzo con dei campioncini (e in questo le varie beauty box che ricevo mensilmente mi sono tornate molto utili), oppure travaso i miei prodotti abituali in contenitori più piccoli che contengono al massimo 100 ml, e che ormai potete trovare tranquillamente un po' ovunque. Per quest'ultima opzione ricordate di etichettare sempre i vari flaconi, per evitare di fare confusione.
Un' altra soluzione è quella di portare prodotti che posso buttare via prima di tornare a casa, come ad esempio i dischetti già imbevuti di struccante (che ovviamente getto man mano che li uso) o le saponette economiche.
Ultimamente ho cominciato a portare con me anche i medicinali di cui faccio maggior uso, per averli con me in caso di emergenza: in questo caso ho portato i cerotti per le vesciche e del malox.




Anche con il make up cerco di trattenermi portando lo stretto indispensabile e facendo attenzione di privilegiare i prodotti in polvere rispetto a quelli in crema.
Mi piacciono molto le palette multicolore perchè si hanno più opzioni con un unico packaging, anche se a volte possono essere un pò più pesanti.




Per impacchettare il tutto uso due tipi diversi di bustine: in una completamente trasparente metto tutti i prodotti liquidi e in crema, che poi sistemo nella valigia al di sopra di tutto in modo che una volta in aeroporto per i controlli possa tirarla fuori velocemente e senza problemi.
Tutto il resto lo divido in due bustine semitrasparenti (così riesco comunque a vedere quello che c'è dentro).




Nei viaggi brevi come quello a Londra tendo a pianificare gli outfit giorno per giorno, accessori compresi, facendo in modo di utilizzare più volte capi come cardigan e jeans, e avendo invece più cambi nel caso di t-shirt o vestiti.
Stendo tutto sul letto per avere più o meno la situazione sott'occhio, e sistemo i capi nella valigia partendo da quelli che indosserò negli ultimi giorni, in questo modo non devo rovistare e spostare tutto per cercare proprio l'indumento che sta sul fondo.





Sono sempre alla ricerca di soluzioni pratiche e comode per avere tutto come me, quindi vorrei sapere se anche voi avete trucchetti o stratagemmi di questo tipo, così prendo nota per il prossimo viaggio!



AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...