Subscribe

venerdì 29 luglio 2016

Beauty: unghie effetto specchio

Dopo tantissimo tempo torno a parlare di unghie e nail art!
Ultimamente non mi sono dedicata a particolari design: vuoi che non riesco a trovare una combinazione di smalti che mi faccia durare l'applicazione, vuoi che mi son trovata con meno tempo a disposizione, vuoi che non ero ispirata da particolari prodotti, negli ultimi mesi ho usato solo colori a tinta unita o magari addirittura nulla, lasciando le unghie nude.

Poi hanno cominciato a sbucare su facebook dei video in cui, con una polverina magica e brillante, veniva trasformato un semplice smalto nero in una superficie specchiata... la meraviglia!
Mi è venuta voglia di provare e così ho fatto da cavia alla mia amica Deborah di Kawaii Gazette, appassionata di nail art molto più di me, che alla velocità della luce ha comprato i pigmenti che permettono di realizzare questo effetto dal sito italiano Crystal Nails, e poi mi ha chiamato da lei per farmi una manicure di tutto rispetto usando lo smalto gel.







Nel video di oggi quindi vi mostrerò come Deborah ha realizzato l'effetto specchio (o crome, come preferite chiamarlo) sulle mie unghie, con qualche precisazione su come applicarlo al meglio e sopratutto su come poter migliorare il tutto, perchè comunque da vicino si vede che l'effetto non è venuto perfettamente.
Da lontano è una nail art tamarra e fighissima!




In sintesi, qualche consiglio:
  •  Per un effetto ottimale la base deve essere nera e bella liscia, quindi meglio fare due passate di smalto gel.
  • Non lesinare con il prodotto (ma comunque non ne userete tanto) e lavoratelo ben bene premendo e schiacciandolo sul'unghia.
  • Usate smalti gel senza dispersione, che non necessitano di essere sgrassati, l'effetto sarà migliore rispetto agli smalti gel tradizionali.
  • Si può usare anche sopra lo smalto normale, ma senza mettere il top coat perchè rovina l'effetto. La durata però sarà breve, perchè la polvere va protetta in qualche modo.
  • Come dicevo qui sopra con i passare dei giorni graffi e usura cominceranno a rovinare la nail art, quindi suggerisco di applicare due strati di top coat gel.



4 commenti:

  1. Nooo, è fighissimo, lo voglio! Non credo lo prenderò davvero perché con le unghie sono pigra e un po' incapace (le rovino subitissimo), però che meraviglia!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno...mi sorge una domanda io ho dei brillantini a casa ma non riesco a rifare lo stesso effetto quindi la domamda è serve una polvere apposita che crea questo effetto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :)
      No, i brillantini non vanno bene, è proprio una polvere apposta

      Elimina
  3. Buongiorno...mi sorge una domanda io ho dei brillantini a casa ma non riesco a rifare lo stesso effetto quindi la domamda è serve una polvere apposita che crea questo effetto?

    RispondiElimina

AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...